DETTAGLI DIMENTICATI?

CREA ACCOUNT

ALZHEIMER:

“ESSERE CAREGIVER. STORIA DI AMORE, SCONFORTO E RESILIENZA” PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO DI GIORGIO SOFFIANTINI Il Lions Club Belluno, a conclusione delle cinque lezioni on line molto seguite ed apprezzate sul tema dell’Alzheimer, ha organizzato un incontro pubblico per la presentazione del nuovo libro di Giorgio Soffiantini. In questa pubblicazione:” Alzheimer: essere caregiver. Storia di

PRESENTATO VOLUME DI MICHELE TALO

“BOB DYLAN: RENDIMI TRASPARENTE” Si é tenuta a Belluno, presso l’Urban Hub del Centro Consorzi, la presentazione del libro del dott. Michele Talo, Presidente del Campus universitario e di Alta formazione Unidolomiti, intitolato “Bob Dylan: Rendimi trasparente” edito da Flamingo Edizioni. L’intervento del direttore del Centro Consorzi é stato preceduto da un’introduzione del prof. Daniele

La scomparsa del Gen. Angelo Baraldo, pur malato da tempo, ha lasciato nei soci del Lions Club Belluno un grande vuoto. Personalità molto conosciuta e stimata in città per i suoi importanti ruoli militari che ha ricoperto, è poco conosciuto per la sua attività di volontariato che ha svolto. Entrato nel 1980 nell’allora Lions Club

Il Lions Club Belluno ha organizzato per il Progetto Alzheimer, -un tema di studio nazionale Lions sulla malattia per la quale il Club già aveva fatto negli anni scorsi delle attività-, due importanti iniziative che hanno l’obiettivo il miglioramento della conoscenza di questa patologia e l’assistenza alla persona affetta da demenza nelle diverse fasi della

SOSTEGNO AI FRATI DI MUSSOI E ALLA FARMACIA IMMACOLATA La pandemia, i lockdown e gli effetti provocati dalla guerra in Ucraina hanno accentuato le situazioni famigliari ed individuali che già erano precarie. Sono spesso situazioni sociali e di disagio che talvolta sfuggono non solo al cittadino medio, ma anche agli Enti preposti. Il Lions Club

IL TRENO DELL’IGNOTO

ovvero, il viaggio del Milite Ignoto di Paola Zambelli In occasione del centunesimo anniversario del Milite Ignoto, venerdì 4 novembre alle ore 18,30 presso Palazzo Bembo di Belluno, ci sarà la presentazione dell’ultimo libro di  Paola Zambelli dal titolo “Il Treno dell’Ignoto. Il viaggio del Milite Ignoto”. Con l’accompagnamento musicale a cura di Manrico Bristot,

IL GOVERNATORE DARIO ANGIOLINI APPROFONDITE: ATTIVITA’, PROPOSTE E SERVICE A FAVORE DELLA COLLETTIVITA’ Nella recente visita del Governatore del Distretto TA2 Lions Dario Angiolini sono stati approfonditi numerosi temi e le attività dei Club della zona. A sottolineare l’importanza della giornata di lavoro, la numerosa presenza delle autorità lionistiche: il Governatore Dario Angiolini, I^ vice

NEL CONCORSO INTERNAZIONALE LA GROLLA D’ORO Nella splendida cornice della settecentesca Villa Condulmer, a Zerman di Mogliano Veneto (Treviso), sabato 1 Ottobre, ha avuto luogo la serata di premiazione dei vincitori del concorso internazionale d’arte La Grolla d’Oro, giunto alla sua 43ª edizione. Una manifestazione ideata dallo scrittore Giovanni Comissio, e concretizzata dall’artista Luciano Gasper

Successo per il concerto inedito al Roccolo dei Guarnieri a Zelant di Mel Prendete un logo incantevole come il Roccolo dei Guarnieri a Zelant di Mel, le foto di Giovanni Francescon appese agli alberi, il duo musicale “AL TEI” di Andrea Da Cortà e Sandro Del Duca ed eccovi gli ingredienti per avere un pomeriggio

Ministro D’Incà: “Volontariato di qualità a servizio dei nostri territori. Giovani, guardate a loro come esempio da imitare”. Assessore Bottacin:” Grazie per il grande lavoro che fate, orgoglioso di avere un esercito di volontari preparati che fanno del Veneto il leader del settore”. Non è di tutti i giorni vedere dei giovani studenti delle medie

Presente il ricordo del Beato Papa Luciani Il passo di Praderadego, che già in epoche antiche collegava il versante trevigiano e bellunese con l’accreditato tracciato della strada imperiale Claudia Augusta Altinate, ha unito ancora una volta i Gruppi alpini della Sinistra Piave bellunese e trevigiana in una giornata di fraterna amicizia. L’incontro si è aperto

ARSA LA TERA

TORNA SU