DETTAGLI DIMENTICATI?

CREA ACCOUNT

D- Il Governo è intervenuto con nuove misure per limitare i contagi, chiedendo le limitazioni e, in alcuni casi, le chiusure di alcune attività in tutto il Paese: come intende reagire l’esecutivo per sostenere le attività produttive? Dopo i provvedimenti dei mesi scorsi in cui sono stati messi a disposizione 105 miliardi di euro, siamo

Il senso di responsabilità e di vicinanza alla popolazione, in questa nuova fase di restrizioni per combattere la pandemia Covid-19, hanno  spinto il Comune di Borgo Valbelluna e ArtDolomites a rivedere le date degli appuntamenti previsti per  il 160° della  nascita del noto pittore Luigi Cima. “Gli eventi erano programmati per il periodo 4 dicembre

FARMACIA SOLIDALE

IL LIONS CLUB BELLUNO PER LA FARMACIA SOLIDALE  “DELL’IMMACOLATA” DI BELLUNO Anche quest’anno il Lions Club Belluno ha voluto essere presente con il Service per le nuove povertà sostenendo alcune realtà del bellunese che s’impegnano nel sostenere dei cittadini e famiglie che sono in difficoltà, anche economiche.  Dopo il Service portato aventi, per vari anni,

Sabato 14 novembre è stata la giornata mondiale della lotta al diabete e il Lions Club Belluno ha desiderato sensibilizzare la popolazione sulla malattia attraverso la presentazione di un  libro che contiene preziosi suggerimenti su come prevenirla. Purtroppo non è solo la pandemia Covid-19 ad essere una malattia a livello globale, lo è anche il

RINNOVATO L’IMPEGNO VERSO LA SOCIETA’ “Sarà un anno dedicato alla solidarietà, in continuità con le valide attività già avviate da tempo, ma anche di rinnovamento e di adeguamento ai nuovi bisogno sociali che sono stati innescati dalla pandemia Coronavirus”. Così ha esordito il Presidente del Lions Club Belluno Giosaffatte Panella al meeting d’apertura dell’anno sociale

GLI AGRICOLTORI VENETI: EDITORIALE

Sulla seguita rivista “GLI AGRICLTORI VENETI” di novembre-dicembe, che dirigo, ( esce in 15.000 copie cartacee) sono presenti varie interviste che ho curato. Nell’editoriale scrivo: “Vari eventi e fatti sono accaduti in queste ultime settimane che influenzeranno notevolmente i prossimi mesi e anni. Fra i più rilevanti troviamo le elezioni presidenziali statunitensi che hanno visto

I GIOIELLI DEL CIELO

Quanti colori ha il cielo? All’alba, durante la giornata, al tramonto e nella notte, il cielo non è mai lo stesso. Dipinge estroso, aiutato dalle bizzarrie del tempo e delle nuvole, con colori diversi la cupola che ci sovrasta. Un artista che adopera i colori dell’emozione. E’ d’ambra  il cielo di giugno                   quando ancor si

C’E’ UN LUOGO

Venezia è una città fantastica sospesa fra l’acqua della laguna e il cielo. Venezia è magica, ricca di storia, di favole e di racconti. Basta perdersi in uno dei tanti vicoletti o attraversare un ponte o una calle per scoprire angoli e scorci unici.  Scrigno d’arte, è una città che crea e ricrea in ogni

“RIPARTIAMO TRA PROBLEMI VECCHI E NUOVI” Effetti e problematiche Coronavirus: interviste ai parlamentari europei Sergio Berlato, Paolo De Castro, Mara Bizzotto ed Herbert  Dorfmann, Ministro Sergio Costa e Sottosegretari Achille Variati e Paolo Barretta e agli assessori regionali del Veneto Elena Donazzan e Giuseppe Pan. Consensi per la rivista GLI AGRICOLTORI VENETI di maggio-giugno, edita

SONO BOCCIOLI

Il bocciolo racchiude in sé la speranza e la forza di chi vuole scoprire il mondo. Il bocciolo di una rosa è come una ragazzina timida che, crescendo, diventerà donna dall’elegante sensualità. Sono boccioli i sospiri delle ragazzine che guardano curiose e invidiose alle rosse rose mature nel giardino dell’amore. e. c.

E’ NEVICATO A MAGGIO

Immaginate delle incantevoli colline della pedemontana bellunese e di incamminarvi da Lentiai (da visitare la chiesa arcipretale, Monumento nazionale che custodisce lo splendido soffitto a cassettoni di Cesare Vecellio) verso Monte Garda. Poco dopo Pian de Coltura, un bellissimo balcone sulla Valbelluna, si apriranno alla vista ampie colline che di primavera assistono incredule a una

SIAMO APPESI

Siamo appesi sul filo della vita con la paura, ancestrale, del vuoto della caduta nel buio, nel nulla. Nati da un abbraccio d’amore, nell’indefinito spazio temporale, pochi sono i calendari da sfogliare. Il tempo corre  e noi siamo come mollette appesi a un filo ognuno con il proprio colore. Possiamo scegliere di penzolare da soli,

TORNA SU